PV 250-600 - Pastorizzatore a vapore

PASTORIZZATORE PER IL TRATTAMENTO IDROTERMICO Sistema di trattamento idrotermico a basso consumo energetico, utilizzato principalmente per ridurre la carica batterica del prodotto nella produzione di ravioli, tortellini e pasta sfoglia. La pastorizzazione avviene tramite un processo termico a ciclo programmabile costituito dalle seguenti parti funzionali:

camera di pastorizzazione con sistema ad irraggiamento del prodotto per mezzo di rampe di spruzzatura a vapore saturo, poste sotto e sopra al nastro di trasporto, abbinate ad una piastra radiante superiore avente temperatura variabile, la cui azione congiunta assicura un clima stabile all'interno della camera e garantisce al prodotto un valore apprezzabile di opacità. Per un corretto e programmabile ciclo di riscaldamento-mantenimento del prodotto alle temperature volute per il tempo necessario il tutto è gestito da valvole modulanti e sonde di temperatura con controllo continuo tramite PLC. La cappa di chiusura della zona di pastorizzazione, con tenute ad acqua è sollevabile tramite martinetti elettrocomandati per assicurare una semplice e agevole pulizia e sanificazione della macchina.

Nastro di trasporto prodotto elettrocomandato e gestito tramite PLC per regolare perfettamente i tempi di trattamento. Zona di ventilazione e asciugatura del prodotto posta nella parte finale della macchina e composta da elettroventilatori e batterie a vapore, con controllo continuo di temperatura effettuato tramite sonde. Tale sezione è utilizzata principalmente per garantire un lieve incarto del prodotto ed un sicuro distacco dalla rete.

Il sistema a piastre radianti è coperto dal Brevetto MI2012A002158.